Logo_Terra Alpina_Schriftzug.png
joshua-earle-p21ZByHgRWI-unsplash.jpg

TERRA ALPINA SELECTION

Il progetto

IMG_6162 Kopie.jpg

La Tenuta Alois Lageder, insieme ad alcuni viticoltori del territorio, produce vini esuberanti e freschi che narrano nel bicchiere la loro origine inimitabile: le Dolomiti. Queste montagne racchiudono un paesaggio alpino e mediterraneo, fresco e temperato, punteggiato di cime e laghi, guglie svettanti e colline verdi. Un terroir mozzafiato, ammaliante e maestoso.

TERRA ALPINA SELECTION

La coltivazione

Insieme a numerosi viticoltori che ci conferiscono le loro uve, coltiviamo i nostri vigneti attenendoci alle leggi della natura, con dedizione, curiosità e rispetto. Il nostro obiettivo è motivare gli altri produttori a passare alla coltivazione biologica, poiché entro i prossimi anni vogliamo produrre tutti i vini della linea TERRA ALPINA con uve di coltivazione biologica o biodinamica.

Pinot Bianco Dolomiti

2020

Vitigno: Pinot Bianco

 

Aroma: Molto fine, fruttato.

Sapore: Sapore vibrante, vivace, vinoso, da leggero a medio corpo.

Cibo: Come aperitivo, con antipasti, insalate,

asparagi, tutti i tipi di frutti di mare e piatti di pasta.

 

Origine: Vigneti selezionati nella zona delle Dolomiti, situati ad un'altitudine di 200-300 metri s.l.m.

Vinificazione: Fermentazione in acciaio inox, seguita da una maturazione sulle fecce fini per almeno quattro mesi.

 

 

Alcool: 12 % vol.

Acidità: 5,8 g/litro

 

PINOT-BIANCO-Dolomiti-sa.png

Pinot Grigio Dolomiti

2020

Vitigno: Pinot Grigio

 

Aroma: Molto fine, fruttato.

 

Sapore: Vibrante, vivace, sapore di uva, da leggero a medio corpo.

 

Cibo: Come aperitivo, con antipasti, insalate, asparagi, tutti i tipi di frutti di mare e piatti di pasta.

 

Origine: Vigneti selezionati nella zona delle Dolomiti, situati ad un'altitudine di 200-300 metri s.l.m.

 

Vinificazione: Fermentazione in acciaio inox, seguita da una maturazione sulle fecce fini per almeno quattro mesi.

 

Alcool: 12 % vol.

Acidità: 5,2 g/litro

PINOT-GRIGIO-Dolomiti sa.png

Le Dolomiti

anthony-gibson-r__Y-GXIDDo-unsplash.jpg
IMG_6146 Kopie.jpg

Dove oggi le Dolomiti svettano in cielo, in epoche remote si estendeva un mare tropicale. Le placche tettoniche, incuneandosi, fecero emergere atolli e vulcani un tempo sommersi dalle acque, dando origine a montagne colossali e frastagliate, le Dolomiti. Oggi, gli strati della barriera corallina sono ancora visibili nella roccia. Grazie alla loro incommensurabile bellezza, nel 2009 queste montagne sono state riconosciute dall’UNESCO patrimonio naturale dell’umanità

IMG_6267 Kopie.jpg

Ti é venuta
voglia di 
assaggiarle ?

Stay tuned,
Subscribe to our newsletter

Thanks for submitting!